Tecnologia per lo sviluppo e i diritti a Trieste

A Trieste una tavola rotonda organizzata da Focsiv, Accri e Impact Hub per parlare di ICT e cooperazione internazionale.

Quale legame tra tecnologie digitali e cooperazione internazionale? Questo il tema della tavola rotonda dal titolo “ICTD4 – Tecnologia per lo sviluppo e i diritti” che avrà luogo venerdì 14 novembre alle 18 a Trieste nella sede di Impact Hub.

All’iniziativa, organizzata nell’ambito del progetto Ong 2.0, saranno presenti Silvia Pochettino, giornalista e founder di Ong 2.0, e Marco Zennaro, ricercatore al Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam di Trieste, dove si occupa di Telecomunicazioni nei Paesi in via di Sviluppo. Interverranno in collegamento anche Gildas Guiella dal Burkina Faso, fondatore dell’Ouagalab, primo fablab burkinabè, e Jjiguène Tech dal Senegal, hub gestito da sole donne per sensibilizzare le donne senegalesi sulla tecnologia e combattere la discriminazione.

Obiettivo dell’incontro è quello di comprendere il ruolo e la potenzialità della tecnologia per lo sviluppo senza mai perdere di vista l’importanza di mettere in relazione i protagonisti di due mondi ancora troppo lontani: quello delle ICT e quello della cooperazione internazionale.

Ingresso gratuito, ma registrazione obbligatoria qui.

Per informazioni: http://bit.ly/1wOwKND

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *