Servizio civile con ONG 2.0

L’ong CISV di Torino cerca 5 volontari per il suo progetto di servizio civile. Uno di loro in particolare sarà inserito nello staff di ONG 2.0 per l’organizzazione di percorsi online sulle ICT4D.

Mercoledì 3 dicembre alle 14,30 presso El Barrio (Torino, Strada Falchera 81) si terrà un incontro di presentazione di tutti i progetti in cui chiarire con i responsabili i termini della partecipazione.

Chi può partecipare

Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda abbiano tra i 18 e i 29 anni non compiuti (28 anni + 364 giorni), in possesso dei seguenti requisiti:

– essere regolarmente residenti in Italia (anche i cittadini stranieri regolarmente residenti);
– essere disoccupati o inoccupati ai sensi del decreto legislativo 21 aprile 2000, n. 181 e successive modificazioni ed integrazioni.
– essere registrati al programma Garanzia Giovani prima di presentare la domanda (equivale alla dichiarazione di disponibilità al lavoro prevista dall’articolo 2, comma 1, del decreto legislativo 21 aprile 2000, n. 181 e successive modificazioni ed integrazioni);
– non essere inseriti in un percorso di istruzione e di formazione. Sono considerati non inseriti in un percorso di istruzione o formazione i giovani non iscritti ad un regolare corso di studi (secondari superiori o universitari) o di formazione;
– non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, ad eccezione del limite di età, e mantenuti sino al termine del servizio.

Possono presentare domanda anche i giovani che hanno già svolto il servizio civile nazionale e anche coloro che, per qualsiasi motivo, dopo averlo iniziato lo hanno interrotto.

Come presentare la domanda

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
– redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando;
– accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
– corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3
È possibile scaricare la modulistica a questo link: http://bit.ly/1wymBAL

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) a mezzo “raccomandata A/R” al seguente indirizzo: CISV Corso Chieri 121/6, 10132 Torino
2) a mano all’indirizzo sopra riportato
3) con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf all’indirizzo serviziocivile.focsiv@pec.it specificando nell’oggetto della e-mail il NOME DEL PROGETTO e l’ENTE( ad es, “MettiamoCISV la faccia – per un mondo più equo e giusto – CISV – EL BARRIO”).

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto.

Scadenza ultima per la presentazione delle domande: 15 dicembre 2014 ore 14:00 (vale la data di arrivo della domanda, non fa fede il timbro postale).

Ulteriori informazioni sul sito del CISV e k.bouc@cisvto.org

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *